Questo sito utilizza cookie. Cliccando su
Accetto
o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Assosef Aderisce a Asvis | Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

The Green Banker

Chi siamo

ASSOSEF | ASSOCIAZIONE EUROPEA SOSTENIBILITA' E SERVIZI FINANZIARI è un'Associazione no profit dedicata a operatori del settore e a istituti bancari, finanziari, assicurativi. Si prefigge di essere un polo di sviluppo di competenze, di condivisione e di confronto degli Istituti nella loro relazione con la sostenibilità ambientale, sociale, economica, culturale, istituzionale. Il focus della sua attività è il mercato retail, con al centro l'attività degli Istituti finanziari verso famiglie e piccole/medie imprese e, in genere, verso l'economia reale.

Da Green Globe Banking ad Assosef

Nell'annuale incontro di Green Globe Banking è stata annunciata la nascita dell'Associazione Europea Sostenibilità e Servizi Finanziari. Si è anche detto che l'Associazione porterà avanti, come promotore, sia la Conference che l'Award dell'iniziativa che, unica in Italia, valorizza le banche green. Abbiamo chiesto a Marco Fedeli, fondatore di Green Globe Banking, il significato di questo passaggio.

Assosef è nata nel 2014, Green Globe Banking nel 2006. Quale legame li unisce?

Green Globe Banking è nato 10 anni fa quando il mondo bancario faceva molta fatica a capire che avrebbe potuto avere un legame virtuoso con la tutela dell'ambiente. Ma varie industry avevano già scoperto questo legame e a noi organizzatori sembrava naturale che anche un mondo tanto importante quale quello finanziario dovesse essere coinvolto in questa grande sfida. Oggi la nascita di Assosef rappresenta un passaggio importante e quasi il segnale di una vicina maturità. Assosef è quindi la continuazione di un'esperienza che ha avuto successo.

Cosa ha portato Green Globe Banking al sistema bancario italiano?

Credo che Green Globe Banking abbia due anime: una più di visione e di orientamento. Occuparsi di ambiente può essere il presupposto di un modo di fare banca innovativo, in cui una governance fortemente immersa nei trend della società contemporanea, creda che benessere economico e benessere sociale/ambientale siano due facce della stessa medaglia. Significa intercettare nuovi comportamenti, nuovi bisogni degli Italiani che si esprimono con la nascita di nuovi prodotti e servizi che la banca può sostenere con altrettanto nuove modalità di approccio al mercato. Il premio è la conquista di nuovi clienti e una migliore reputazione su quelli già esistenti e sull'opinione pubblica. E si sa che questo vuol dire business. Svolto in una logica innovativa e intelligente, con uno sguardo al futuro e alle nuove generazioni.

La seconda anima è l'incoraggiamento. Attraverso l'assegnazione e la consegna dei Green Globe Banking Award, le banche sono state incoraggiate a mettere in campo best practice concrete e innovative. Banche grandi e banche piccole hanno compreso le motivazioni profonde di questo approccio e sviluppato laboratori interessanti che hanno generato idee molto apprezzate dai loro clienti e prospect. Contemporaneamente la Green Globe Banking Conference ha reso disponibili punti di vista, opinioni e casi per tutti gli operatori del settore, favorendo la visione d'insieme del nostro ormai consolidato approccio 'multistakeholder'.

In estrema sintesi risponderei alla sua domanda dicendo che abbiamo portato un nuovo modo di interpretare le logiche di mercato attraverso le evidenze che ci propone la società. La salvaguardia ambientale è una di queste e il Green Banking è la risposta.

Cosa porterà Assosef al sistema bancario italiano?

Innanzitutto, dopo quasi dieci anni, io che sono il fondatore e i tanti amici che mi hanno sostenuto, riteniamo giunto il momento che Green Globe Banking esca da una fase organizzativa gestita [magistralmente e senza alcun fine di lucro, anzi!] dalla mia società Globiz, per trasferire tutti i nostri sforzi, la notorietà, i successi e tutto il nostro patrimonio di conoscenze e di studi in un ambito più collettivo, a disposizione di tutti coloro [le società finanziare in primis], che desiderano fare un ulteriore passo in avanti su questo versante. Assosef sarà quindi il nuovo promotore di Green Globe Banking e gli Istituti Finanziari detteranno le nuove linee di sviluppo dell'iniziativa.

Poi Assosef ha in cantiere molti progetti alcuni dei quali si concretizzeranno già all'inizio del prossimo anno come il Convegno sul Bilancio di Sostenibilità e sul Bilancio Integrato. Stiamo inoltre mettendo le basi per una ricerca sulla Sostenibilità, svolta a partire dall'analisi delle conversazione in rete e sui social.

Soprattutto Assosef è un luogo di incontro e di confronto, dove far emergere in maniera coopetitiva, le posizioni, anche contrastanti, degli operatori sui temi della sostenibilità e della sua relazione con i temi del mercato dei servizi finanziari, dei suoi attori e dei suoi molteplici stakeholder.
Un'Associazione pensata per Banche, Assicurazioni e Società Finanziarie ..... e per le future generazioni!

 

Assosef