Questo sito utilizza cookie. Cliccando su
Accetto
o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

The Green Banker

Chi siamo

ASSOSEF | ASSOCIAZIONE EUROPEA SOSTENIBILITA' E SERVIZI FINANZIARI è un'Associazione no profit dedicata a istituti bancari, finanziari, assicurativi e operatori del settore. Si prefigge di essere un polo di sviluppo di competenze, di condivisione e di confronto degli Istituti nella loro relazione con la sostenibilità ambientale, sociale, economica, culturale, istituzionale. Il focus della sua attività è il mercato retail, con al centro l'attività degli Istituti finanziari verso famiglie e piccole/medie imprese e, in genere, verso l'economia reale.

Assosef Aderisce a Asvis | Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile

Progetto



Presentazione


Storia


Governance



I secondi 10 anni di Green Globe Banking

Dall'XI edizione - 2017, Green Globe Banking cambia nome e abbraccia i Sustainable Development Goals. Infatti GGB 2030 – Financial Services for SDGs - Gran Premio Sviluppo Sostenibile - è l’evoluzione contemporanea del progetto Green Globe Banking, nato nel 2007 [www.ggbanking.it]

Nei suoi 10 anni, Green Globe Banking ha avuto modo di farsi apprezzare e conoscere. Il suo marchio è diventato simbolo di Green Banking e di Sviluppo Sostenibile all’interno del mondo bancario e finanziario.
In questo passaggio verso una nuova era, abbiamo ritenuto opportuno non disperdere il patrimonio costruito, racchiuso nel suo Brand, e, anzi, utilizzarlo per indirizzarci verso qualcosa in più.

Ecco dunque che Green Globe Banking diventa GGB, amichevole e pratico. Ad esso si unisce il riferimento all’Agenda 2030, un vero orizzonte di lavoro. Con pieno diritto è entrato nel marchio il claim Financial Services for SDGs, a identificare la missione del progetto imperniato sull’impegno della comunità finanziaria a diffondere e praticare lo Sviluppo Sostenibile e i Global Goals.
La parte grafica ha mantenuto la sua fisionomia, personalità e immagine con i simboli dello Yin e Yang a rappresentare l’armonia e la natura, ma ora racchiusi nei colori dei Global Goals.

torna su 

Financial Services for SDGs

GGB 2030 - Gran Premio Sviluppo Sostenibile si rivolge a banche e apre a assicurazioni e società finanziarie. Il suo socpo è di ingaggiare il sistema finanziario sui 17 Sustainable Development Goals dell’Agenda 2030 dell’UN, affinché banche, assicurazioni e società finanziarie con l’esempio, con i propri servizi/prodotti, modelli e pratiche di business siano un motore propulsivo della cultura e dell’economia sostenibile nelle famiglie, nelle imprese, nella società.
GGB 2030 è, cioè, un facilitatore a disposizione di banche, assicurazioni e imprese finanziarie per costruire un ponte tra le proprie attività di mercato, i consumi delle famiglie, le attività delle imprese, e lo sviluppo sostenibile.
E’ un acceleratore di best practice sostenibili e si prefigge di contribuire a coniugare crescita economica responsabile con benessere e qualità della vita, attraverso innovazione sociale e rispetto per l’ambiente

Come tradizione, GGB 2030 è organizzato in due macro eventi:

  • Un momento formativo/informativo aperto a tutti [Conference] in cui approfondire la relazione tra il mondo finanziario e gli SDGs.
  • Il Gran Premio Sviluppo Sostenibile da assegnare a player del sistema finanziario per il loro contributo al raggiungimento degli SDGs.

Il momento topico dell’evento è la giornata conclusiva in cui si effettuerà la Conference e verrà svolta la Cerimonia di Premiazione dei player finanziari.

torna su



Un evento che ha fatto breccia

Progettato nel 2006 e realizzato nel 2007 con lo scopo di incoraggiare le banche ad adottare iniziative a favore dell’ambiente, ha vissuto 10 anni quasi tutti coperti della crisi economica che dal 2007 ad oggi ha attanagliato lo sviluppo dei consumi e delle famiglie. Un periodo in cui nelle banche ci sono state tante preoccupazioni sulla ‘tenuta’ del sistema con strategie che hanno quasi sempre privilegiato il breve periodo piuttosto che azioni orientate sul lungo periodo come quelle di green banking. 
Ciò nonostante quasi tutte le banche di maggiori dimensioni e moltissime banche territoriali hanno partecipato a Green Globe Banking, a dimostrazione della consapevolezza del loro ruolo nel favorire e sostenere nuovi approcci, consumi e comportamenti legati allo sviluppo sostenibile.

torna su



Sviluppo Sostenibile nel banking quotidiano

Green Globe Banking è rivolto al mercato retail, all’economia reale, al quotidiano di famiglie e piccole imprese. La sua formula ha premiato le banche che agiscono concretamente sia nell’attività rivolta verso l’esterno che in quella verso l’interno. 
Un’idea che favorisce sia profit che saving in una logica secondo cui risultato economico e socio/ambientale sono due facce della stessa medaglia.

torna su



Un acceleratore della cultura della Sostenibilità

Green Globe Banking non è solo un Premio per le banche più sostenibili, da quest’anno aperto anche alle compagnie di assicurazione e alle imprese della finanza, è anche il ‘luogo’ dove anno dopo anno si è affermata la cultura della Finanza Sostenibile e del Green Banking, grazie ad una Conference di altissimo livello in cui si sono discussi i temi più attuali. Quasi 100 esperti si sono alternati sul palco, portando sapere e informazione, contribuendo a fare crescere il sistema non solo sul versante strategico ma anche in quello operativo e pratico. 
Con la stessa logica i Corsi di Alta Formazione di Green Business Executive School, appositamente fondata per continuare l’opera di divulgazione di Green Globe Banking hanno contribuito a formare manager sui temi dello Sviluppo Sostenibile.
Il centro di raccordo è oggi in Assosef – Associazione Europea Sostenibilità e Servizi Finanziari, l’Associazione no profit che ha preso le redini della manifestazione dalla società Globiz, fondatrice dell’evento, che dopo 10 anni di promozione e organizzazione ha devoluto gratuitamente all’Associazione tutto il patrimonio raccolto.

torna su


Fondatore

Marco Fedeli, owner di MF&Partners, managing director di Globiz [vedi profilo] è il fondatore di Green Globe Banking e l'ideatore del nuovo corso GGB 2030- Gran Premio Sviluppo Sostenibile. 

"Le azioni di mercato delle imprese riflettono come uno specchio l'interpretazione che le aziende danno della società e della realtà in cui viviamo. Se la società cambia, allora deve cambiare anche la vision di mercato, per permettere alle aziende di interfacciarsi con le nuove sensibilità e i nuovi pragmatismi dei propri clienti.

Nel 2006 quasi nessuno, in Italia, pensava alla relazione tra banche, green e sviluppo sostenibile.

Eppure c’erano dei pionieri e si poteva già percepire un mutamento delle aspettative dei consumatori e dei loro modelli di consumo nei confronti di tutte le aziende, comprese le banche e il sistema finanziario. Siamo sempre stati orientati  ai temi che portano valore all'impresa e ai suoi clienti. Abbiamo creduto nell’idea che i temi innovativi dell’ambiente e dell’ecosostenibilità potessero essere una nuova frontiera per creare nuovi modelli in una logica di condivisione di valore. Ci convinceva l'idea che valore economico e valore socio-ambientale fossero due facce della stessa medaglia. Abbiamo ragionato con un approccio pragmatico e concreto, spinti in questo dalla nostra abitudine di relazionarci con le esigenze delle imprese, e ben presto le idee sono diventate parole, progetti, fatti, risultati.

Da lì, il passo che ha portato alla fondazione di Green Globe Banking è stato breve: nel nostro pensiero le banche, e oggi anche assicurazioni e società finanziarie, sono intese non solo come imprese concentrate sul profitto, ma come vero e proprio perno del tessuto territoriale, sociale, economico e relazionale: ad esse volevamo e vogliamo dare uno spazio in cui confrontarsi tra loro e con i propri stakeholder, per raccontare il presente e guardare ai modelli di sviluppo del futuro, interpretando i cambiamenti in corso nella società contemporanea.

E oggi siamo fieri di aver contribuito alla penetrazione del Green Banking e con ancora più energia  e passione incoraggiamo le imprese della finanza verso nuove visioni e modelli di business innovativi che considerino i Sustainable Development Goals una nuova grande opportunità per imprese e società.

In gioco non ci sono solo profitto e business, ma anche e soprattutto il futuro del pianeta e la qualità della vita dei nostri figli. 
Una partita che vale la pena giocare!

Marco Fedeli 

torna su


Un'Associazione no profit al timone!

ASSOSEF | ASSOCIAZIONE EUROPEA SOSTENIBILITA' E SERVIZI FINANZIARI è un'Associazione no profit dedicata a istituti bancari, finanziari, assicurativi e operatori del settore.

Si prefigge di essere un polo di sviluppo di competenze, di condivisione e di confronto degli Istituti nella loro relazione con la sostenibilità ambientale, sociale, economica, culturale, istituzionale.

Il focus della sua attività è il mercato retail, con al centro l'attività degli Istituti finanziari verso famiglie e piccole/medie imprese e, in genere, verso l'economia reale.

Il nome dell’Associazione descrive già la sua mission: la Sostenibilità e i Servizi Finanziari sono messi in relazione, per capire in che modo i due mondi si rapportino, in un contesto non solo nazionale ma anche europeo.

Assosef ha a cuore lo sviluppo sostenibile e intelligente delle attività umane. Si impegna perché le Istituzioni finanziarie facciano la loro parte e diano un forte e decisivo contributo all'identificazione di modelli di sviluppo innovativi in cui benessere economico e socio/ambientale siano due facce della stessa medaglia

Scopo dell'Associazione è quindi la diffusione della cultura e delle pratiche di sostenibilità in generale e della tutela e valorizzazione del capitale naturale. Ciò al fine di incoraggiare il mondo bancario, finanziario e assicurativo a rappresentare con il proprio esempio, con l’adozione di logiche di green banking e di green insurance e con la messa a disposizione di risorse, prodotti, servizi, iniziative e quant'altro utile, un acceleratore della crescita economica, sociale, culturale e della qualità della vita dei cittadini.

torna su



Assosef